Ascensori, Montacarichi e Piattaforme Elevatrici

icon-verifica-impianti-ascensore

ELTI opera in Italia nella certificazione ascensori dal 1999. Secondo la legislazione vigente ogni ascensore deve essere marcato CE prima della messa in esercizio ed ispezionato a cadenze regolari da un ente certificatore terzo come l’ELTI che si faccia garante della sicurezza degli impianti verificati.

VERIFICHE PERIODICHE BIENNALI
Il decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999 n. 162 “Regolamento di attuazione” della Direttiva Comunitaria sugli ascensori 95/16/CE (ora 2014/33/EU), stabilisce all’art. 13 che ogni impianto ascensore deve essere oggetto di una verifica periodica a cadenza biennale. Tale attività deve essere svolta da ente terzo ed imparziale rispetto al manutentore: l’Organismo Notificato.

VERIFICHE STRAORDINARIE
Il D.P.R. 162/99 stabilisce all’art. 14 che l’impianto di elevazione deve essere oggetto di verifica straordinaria nei seguenti casi:

  • esito negativo della verifica periodica biennale, dopo aver svolto le attività di rettifica segnalate dalla stessa
  • a seguito di un incidente, anche se non si è verificato un infortunio
  • a seguito di una modifica costruttiva o sostituzione di un componente principale dell’impianto.

CERTIFICAZIONE UE
Dal 1999 non è più consentito mettere in servizio ascensori che non abbiano la MARCATURA CE e che non siano rispondenti alle procedure di valutazione di conformità previste dalla nuova Direttiva 2014/33/UE. Tale marcatura deve essere effettuata da un ente autorizzato definito Organismo Notificato e accreditato presso l’ente di certificazione nazionale italiano (ACCREDIA) e iscritto presso la lista europea NANDO.

CERTIFICAZIONE D’IDONEITÀ PER INSTALLAZIONE ASCENSORE CON SPAZI DI SICUREZZA RIDOTTI
ELTI è un Organismo che rilascia la “Certificazione d’idoneità per l’installazione di un ascensore con spazi di sicurezza ridotti”. Questo attestato è indispensabile ogni qualvolta l’impianto ascensore è installato in un ambiente che non è in grado di rispettare gli standard di sicurezza moderni negli extracorsa presenti alle estremità del vano di corsa dell’ascensore. Un esempio pratico potrebbe essere l’istallazione di un ascensore in un palazzo d’epoca del centro storico.

divider-elti-gray

Richiedi Preventivo

Cliente ELTI? SiNo
Cliente ELTI? SiNo
Cliente ELTI? SiNo
Allega un File
Vuoi iscriverti alla Newsletter? SiNo

I Nostri Clienti

divider-elti-gray

Riconducibili alle attività di ispezione ai sensi dei DPR 462/01 e 162/99.

I Nostri Clienti

divider-elti-gray

Riconducibili alle attività di ispezione ai sensi dei DPR 462/01 e 162/99.

Sei un'azienda? Scopri i Vantaggi!

Iscriviti alla nostra Newsletter